“CONSUMATORI PER L’EUROPA” in quanto associazione di rappresentanza degli utenti e consumatori e, quindi, anche dei pensionati e dei precari con partita IVA, sollecita il Governo Renzi affinchè la quota degli 80,00 Euro mensili, venga estesa anche a tali categorie sociali che si rivelano oggi essere le più bisognose. 

 Sarebbe una manovra che andrebbe nel verso auspicato dalle forze sindacali, restituendo dignità e giustizia a chi forse soffre maggiormente della crisi economica che attanaglia l’Italia tutta.

 

 

Diritti

Copyright © 2018 Consumatori per l'Europa. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.