La raccolta differenziata dei rifiuti va male: Consumatori per l'Europa chiede le dimissioni del presidente dell'AMA

Considerato che, da più parti della Capitale, giungono segnalazioni di disservizio nella raccolta differenziata dei rifiuti, a seguito della sostituzione di cassonetti, con appositi contenitori e che i turni di smaltimento non vengono regolarmente rispettati, l’associazione CONSUMATORI PER L’EUROPA chiede le immediate dimissioni del presidente dell’AMA, Piergiorgio Benvenuti.

Si sottolinea che, nonostante ripetuti solleciti presso la Presidenza AMA e l’Amministrazione di Roma Capitale, nulla è stato fatto onde evitare gravi disagi alla cittadinanza sotto il profilo dell'igiene e del decoro urbano.

Riteniamo che in una città come Roma che, può e deve, essere all'altezza degli altissimi standard europei sia inaccettabile una situazione del genere, a maggior ragione tenendo conto dell'esosità delle tasse gravanti sul cittadino.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo